Questo solfato di potassio viene prodotto mediante un apposito processo esclusivamente inorganico, ed il legante utilizzato nel processo di granulazione è di origine vegetale. Tutto questo garantisce l'assenza di sostanze tossiche o dannose per l'ambiente.

IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO

Nome Chimico: Solfato di Potassio

EINECS no. 231-915-5

CAS no. 7778-80-5

PROPRIETA'

Il solfato di potassio granulare di Marchi Industriale è un fertilizzante che presenta un titolo tipico di 51% K2O (che corrisponde a 94,3% K2SO4) ed un contenuto di cloruri medio pari a 2,3% Cl (che corrisponde a 5,0% KCl). Si ricorda che a norma di legge il solfato di potassio, per essere definito e commercializzato come fertilizzante, deve avere un titolo minimo di 47% K2O ed un contenuto di cloruri massimo di 3% Cl.

SETTORI DI IMPIEGO

Questo tipo di prodotto si presta ad essere utilizzato essenzialmente in agricoltura come fertilizzante

STABILITA'

Il solfato di potassio è un prodotto chimico inorganico stabile nel tempo.

IMBALLI, STOCCAGGIO, MANIPOLAZIONE

Il solfato di potassio viene fornito in big bags da 600 Kg oppure in sacchi da 50 Kg.

Data la sua natura non pericolosa non sono previste particolari cautele per l'utilizzo del prodotto, comunque per la manipolazione e qualsiasi altra informazione riguardante la salute degli utilizzatori si rimanda alla Scheda di Sicurezza che deve essere obbligatoriamente richiesta all'atto del primo ordine.

CARATTERISTICHE CHIMICO FISICHE

- Formula: K2 - S - O4
- Peso molecolare: 174,25
- Aspetto: granelli di polvere compressa color nocciola
- Titolo minimo: 50% K2O
- Cloruri massimi: 3% Cl
- Odore: tipico
- Solubilità in acqua: 7,3% a 0°C; 11.1% a 20°C; 14,8% a 40°C; 24% a 100°C
- Non infiammabile, non esplosivo

Scheda di sicurezza